Under 14 maschile: 2mila8volley vs Pavic Romagnano

Under 14 maschile: 2mila8volley vs Pavic Romagnano

E’ iniziata la stagione anche per il gruppo di giovanissimi guidato in panchina dal trio De Vito, Marmo e Turci.

Dopo l’inizio degli allenamenti a settembre, la società, insieme ai genitori, ha deciso di “saltare” l’iscrizione ai campionati agonistici (non partecipando quindi ufficialmente ne al campionato 3 vs 3 Under 13 m ne al campionato 6 vs 6 Under 14 m) per meglio prepararsi alle prossime stagioni, creando un gruppo di atleti sempre più numeroso, che inizi quel percorso nelle “giovanili” che si spera un giorno possa dare atleti alle prime squadre.

Parallelamente al lavoro di allenamento in palestra, 2mila8volley Domodossola, Pavic Romagnano e Pallavolo Altiora Verbania (le 3 società dell’alto novarese che portano avanti la pallavolo maschile), hanno deciso congiuntamente di provare a organizzare una serie di incontri amichevoli per le proprie squadre delle categorie più giovani (Under 13 m / Under 14 m), con l’obiettivo comune di far crescere i propri atleti e portare avanti il movimento pallavolistico maschile. Questo progetto potrebbe terminare con l’organizzazione di un torneo Under 14 m durante le festività di Natale.

I primi due incontri si sono disputati tra i nostri ragazzi e i giovani alteti del Pavic Romagnano guidati in panchina da Daniele Bebbu.

Il primo dei due incontri si è tenuto a Romagnano: il risultato finale è stato di 4 a 0 a favore dei novaresi, anche se capitan Ferraris & compagni si sono ben difesi. Anzi, a dirla tutta, quello che i giocatori ossolani hanno messo in campo, ha stupito un po’ tutti i presenti in termini di concentrazione, ordine tattico (se si considera che era la prima uscita in assoluto) e agonismo. Dopo i primi due set persi 25 a 16 e 25 a 18, nel terzo parziale Domodossola si è addirittura trovata avanti 22 a 24 con un set point a disposizione. Il set infine si è chiuso 29 a 27, ma sicuramente per i nostri ragazzi vale quanto una vittoria.

Il secondo incontro invece si è disputato tra le mura amiche dell’ITIS Marconi di Domodossola. Anche in questo caso la vittoria è andata ai ragazzi di Bebbu (per 0 a 4) , superiori in tutti i fondamentali e decisamente più avanti nel percorso pallavolistico rispetto ai nostri. In questa seconda uscita stagionale, probabilmente i domesi hanno subito maggiormente la tensione. Giocare in casa davanti a genitori ed amici, forse ha influito sulla serenità dei nostri atleli che hanno giocato decisamente più contratti rispetto all’andata.

Il lavoro da fare comunque sarà ancora molto lungo ed impegnativo. ma le fondamenta sono state messe.

Attachment

Leave a Comment

(required)

(required)

Chi ci sostiene